Sfigmomanometri

Sfigmomanometri

La misurazione della pressione sanguigna è un esame semplice e senza rischi, attraverso il quale si ottengono informazioni in merito alle funzioni del cuore e del sistema circolatorio. Con “pressione sanguigna” si intende la pressione nelle arterie del sistema circolatorio. A ogni battito del cuore, oscilla fra un valore massimo (sistolico) e un valore minimo (diastolico). La misurazione della pressione sanguigna ha luogo generalmente in modo indiretto con l’ausilio di un collare gonfiabile applicato al braccio o al polso.

Molti non sanno che l’ipertensione arteriosa è molto diffusa: oltre 16 milioni di tedeschi ne sono affetti, ma solo la metà di essi è consapevole di questo rischioso cambiamento, in quanto l’ipertensione si manifesta lentamente e rimane a lungo inavvertita. Proprio questo la rende particolarmente pericolosa: le malattie coronarie o i casi di infarto colgono spesso la persona in oggetto del tutto impreparata.
Contro questo fenomeno ci si può proteggere attraverso uno stile di vita sano. Il controllo periodico con l’ausilio di un appropriato apparecchio di misurazione della pressione è di norma opportuno per tutti. Ci si sente così più sicuri, si ha una visione generale del proprio stato ed è possibile offrire informazioni concrete al medico stesso. A partire dal 50° anno d’età, si dovrebbe controllare regolarmente la pressione arteriosa, indipendentemente dal proprio stato di salute.

Gli sfigomanometri da polso sono consigliabili agli utenti con età non superiore a 50 anni che non presentino malattie. Anche gli sportivi possono approfittare dei vantaggi offerti dal pratico design e dalla flessibilità di questi apparecchi dall’aspetto piacevole.
La sicurezza e la precisione offerta dalla misurazione a livello della parte superiore del braccio è ideale in particolare per le persone più anziane o per i soggetti affetti da malattie arteriose o da malattie quali la sindrome di Parkinson, in quanto in questi casi sussiste spesso una cattiva irrorazione sanguigna periferica, la quale può compromettere il risultato di una misurazione a livello del polso. Anche chi ha un’età inferiore a 50 anni e abbia avuto in passato malattie o svolga scarsa attività sportiva dovrebbe optare preferibilmente per la misurazione a livello della parte superiore del braccio.

Consigli per una misurazione sanguigna sicura:
  • Utilizzare esclusivamente uno sfigomanometro clinicamente validato
  • Prestare attenzione alle dimensioni del collare
  • Non assumere cibo o bevande nei 30 minuti precedenti la misurazione
  • Rilassarsi almeno 5 minuti prima della misurazione
  • Sedersi in modo comodo ma diritto durante la misurazione
  • Durante la misurazione respirare tranquillamente, non muoversi né parlare
  • Ai fini di un migliore confronto, effettuare possibilmente sempre le misurazioni con il medesimo apparecchio
  • Memorizzare o annotare i valori ai fini dei controlli comparativi e per il colloquio con il medico


* All prices incl. VAT, plus Shipping